Chiesetta alpina "Madonna della Neve"

Giornata dedicata all'arch. Ettore Sottsass sr.

5 agosto 2017
Versione stampabile

La Pro Loco Monte Bondone, in accordo con l’Associazione Gallo Cedrone - organizza una giornata per ricordare l'arch. Ettore Sottsass sr.

Sono previsti due momenti, uno civile e uno religioso.
Festeggiamento civile: riguarda la ristrutturata chiesetta alpina di Vaneze da parte del Comune di Trento a fine 2016. L’occasione è di ricordare l’opera di Ettore Sottsass che ha progettato  la chiesetta alla fine degli anni '20 per volere di privati, attraverso una Tavola rotonda.
Il Festeggiamento religioso: il 5 agosto ricorre la liturgia della Madonna della Neve cui è dedicata la chiesetta alpina di Vaneze. La storia e la leggenda fanno risalire questa liturgia al 352 d.C. sotto il pontificato di Papa Liberio. L’Arcivescovo di Trento Mons. Lauro Tisi parteciperà alla questa ricorrenza.

Il programma

14.45 | Hotel Monte Bondone

Tavola rotonda dedicata all’Arch. Ettore Sottsass sr.

  • Dottor Sergio Costa - Presidente Pro Loco Monte Bondone
    Saluto ai convenuti e ringraziamenti
     
  • Dottor Alessandro Andreatta - Sindaco della Città di Trento
    Apertura lavori della Tavola rotonda
     
  • Architetto Fabio Campolongo - Provincia autonoma di Trento, Soprintendenza ai beni culturali
    La chiesetta alpina di Vaneze, una specula verso l’infinito
     
  • Don Franco Lever - Professore emerito dell'Università Pontificia Salesiana di Roma
    Dal progetto di Casagrande (1925) a quello di Sottsass (1928)
     
  • Professor Massimo Martignoni - Storico dell’architettura e del design, docente presso la Naba di Milano
    Il modernismo temperato di Ettore Sottsass
     
  • Architetto Antonio Marchesi - Collaboratore dell’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici della Cei dal 2000 al 2012
    Architettura e liturgia. La chiesetta di Sottsass a Vaneze, un caso anomalo
     
  • Architetto Cristiana Volpi - Docente di storia dell’architettura al Dicam - Università degli Studi di Trento
    Prima e dopo Sottsass, note sulla trasformazione della Montagna di Trento
     
  • Architetto Claudio Gardelli - Comune di Trento, Servizio Gestione Fabbricati
    Appunti di cantiere
     
  • Dottoressa Paola Pettenella - Storica dell’arte, Archivio del ‘900 del Mart
    Il contributo degli archivi per conoscere e conservare il patrimonio culturale
18.00 | Hotel Monte Bondone

Passeggiata

Dall’Hotel Monte Bondone alla chiesetta alpina di Vaneze.

18.30 | Chiesetta alpina di Vaneze

Santa Messa

L’Arcivescovo di Trento Mons. Lauro Tisi officerà la Santa Messa per celebrare la liturgia della Madonna della Neve protettrice degli sciatori cui è dedicata la chiesetta, accompagnato dal Coro di Sardagna.

19.30 | Chiesetta alpina di Vaneze

Rinfresco

L’Associazione Alpini di Sardagna, con l’aiuto dell’Associazione Gallo Cedrone e la Pro Loco Monte Bondone, offriranno un rinfresco.

Con il patricinio di

Comune di TrentoProvincia autonoma di TrentoArcivescovado di TrentoUniversità di Trento

Si ringraziano

  • l'Associazione degli Alpini di Sardagna
  • il Coro di Sardagna
  • il Servizio gestione fabbricati del Comune di Trento
  • la Soprintendenza dei beni culturali della Provincia autonoma di Trento
  • il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto
  • l'Azienda Forestale Trento - Sopramonte'

Pro Loco Monte Bondone Alpe di TrentoAssociazione Gallo Cedrone

In foto: Ettore Sottsass sr. - chiesetta alpina sul Monte Bandone (1927-1929) - Matita e acquerello su carta, 51 x 49,5 cm.
Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto