Funzioni e potenzialità dell’analisi statistica di test su larga scala in didattica della matematica

Cycle 29th Oral Defence of the Phd Thesis

September 8, 2017
Versione stampabile

Place: Room near to the canteen – Povo0 - Via Sommarive 14 - Povo - Trento
at 10.00 a.m.

  • Chiara Giberti- PhD in mathematics

Abstract:
Negli ultimi due decenni l'introduzione a livello internazionale di test standardizzati di matematica, come le prove OECD-PISA e IEA-TIMSS, ha portato a importanti riflessioni nel campo delle politiche educative, suscitando anche molto interesse nell’opinione pubblica.
A livello delle singole nazioni sono sempre più numerosi i test standardizzati proposti per monitorare gli apprendimenti degli studenti e, in Italia, dal 2008, sono state introdotte le prove INVALSI che vengono proposte a tutti gli alunni in diversi momenti del loro percorso scolastico.
Questa tesi si propone di mettere in luce come l’analisi statistica di prove standardizzate di matematica possa avere importanti ricadute per lo studio di fenomeni didattici.
In particolare, le ricerche presentate si riferiranno alle prove INVALSI studiate attraverso il modello di Rasch. Si mostrerà come questo approccio possa far emergere macro-fenomeni già osservati in didattica della matematica, studiandoli anche da un punto di vista quantitativo.

Supervisor: Claudio Fontanari e Giorgio Bolondi (Università di Bolzano)