Convegno "Azioni collettive, strumenti di integrità e trasparenza per il contrasto della corruzione nel settore pubblico e privato"

18 maggio 2018
Versione stampabile

Luogo: Università degli Studi di Trento, Facoltà di Giurisprudenza, via Rosmini 27, Aula 1

Ore: 10.00 

Indirizzi di saluto e avvio lavori

  • Paolo Collini - Rettore Università degli Studi di Trento
  • Luca Zeni - Assessore, Provincia Autonoma di Trento
  • Virginio Carnevali - Presidente Transparency International Italia

Corruzione e Anticorruzione: origini e sviluppi di una nozione

Modera Michele Cozzio, Università di Trento

Il fenomeno corruzione dalla prospettiva storico politica
Paolo Carta, Università di Trento 

Il fenomeno corruzione dalla prospettiva giuspubblicista
Maria Agostina Cabiddu, Politecnico di Milano 

L’emersione di un modello internazionale di prevenzione della corruzione
Nicoletta Parisi, Autorità Nazionale Anticorruzione 

Strumenti per la prevenzione e il contrasto della corruzione nel settore pubblico

Il contesto sanitario e i risultati del progetto curiamo la corruzione
Lorenzo Segato, Centro ricerche e studi su Sicurezza e Criminalità 
Agnese Morelli, Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento 

Strumenti di policy e di indirizzo per un settore sanitario più integro
Paolo Bertaccini, Transparency International Italia

Patti di integrità 2.0: dalla sperimentazione all'applicazione diffusa nella contrattualistica pubblica
Giovanni Colombo, Transparency International Italia

Ore: 13.00   Pranzo a buffet

Ore: 14.00   Ripresa dei lavori

Sperimentazioni, orientamenti e buone prassi dal settore privato

Modera Davide Del Monte, Transparency International Italia

SOCIAL ROI: l’impatto socio-economico degli strumenti anticorruzione nel bilancio delle aziende
Giovanni Lombardo, Università di Genova

PMI INTEGRITY KIT: le soluzioni sviluppate e sperimentate nelle supply-chain delle grandi aziende
Giovanni Colombo, Transparency International Italia

Ragioni, utilità e altre aspettative sull'applicazione del PMI INTEGRITY KIT: il caso Finlombarda S.P.A.
Marco Cecchini, Finlombarda S.P.A.

Misurare la corruzione tra privati: il progetto Private Corruption Barometer
Andrea Di Nicola, Università di Trento

Ore: 15.30   Tavola rotonda

La corruzione nel pubblico da diversi punti di osservazione

Modera Emilio Casalini, giornalista

Nell'occasione verrà presentato il volume "Ho visto cose" di A. Pierobon e A. Zardetto, Ponte alle Grazie, 2017
Alberto Pierobon, Assessore, Regione Sicilia
Pasquale Profiti, Procura distrettuale della Repubblica, Trento
Lorenzo Picotti, Università di Verona 
Ivano Maccani, Comando Regionale Guardia di Finanza, Trentino-Alto Adige

Ore: 17.30  Chiusura lavori

Convegno organizzato e promosso in collaborazione con Transparency International Italia

Con il patrocinio di:   
- Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, Provincia Autonoma di Trento
- Provincia Autonoma di Trento

Comitato scientifico: Gian Antonio Benacchio, Michele Cozzio, Davide Del Monte

Per l'iscrizione all'evento è necessaria la compilazione del form di adesione on line che trovate in alto nel box "LINK UTILI"

Ai fini dell'attribuzione dei crediti formativi professionali è necessaria l'iscrizione presso:
- A.P.S.S. per Educazione Continua in Medicina (ECM)  
- tramite FORMASFERA per Ordine degli Avvocati di Trento  (3 crediti)
 
 
 
Curiamo la CORRUZIONE