Il governo del territorio fra conoscenza, partecipazione e discrezionalità

29-30 gennaio 2016
Versione stampabile

Video 29/01: Parte I; Parte II.
Video 30/01: Parte I; Parte II.

Luogo: Aula 1, Facoltà di Giurisprudenza, Via Rosmini, 27 - Trento

Venerdì 29 gennaio

Ore 14.30 - 19.00

Apertura dei lavori e Saluti istituzionali

Presentazione

  • Roberta Vigotti, Presidente del TRGA di Trento

Introduzione al tema

  • Giancarlo Coraggio, Giudice costituzionale

Prima sessione

Conoscenza del territorio e pianificazione

Presiede e coordina Giancarlo Coraggio

 

Momenti ed elementi conoscitivi per la redazione dei progetti di pianificazione da parte delle pubbliche amministrazioni

  • Carmine Volpe, Presidente del TAR Lazio

Il contributo delle categorie professionali alla conoscenza e alle scelte tecniche

  • Alessandro Franceschini, Architetto di Trento

Pausa

Seconda sessione

La partecipazione dei cittadini al governo del territorio

Presiede e coordina Armando Pozzi, Presidente del TAR di Toscana

Le esperienze regionali

  • Anna Simonati, Professoressa di Diritto amministrativo, Università di Trento

Gli orientamenti giurisprudenziali sulla partecipazione dei privati al governo del territorio

  • Pierpaolo Grauso, Consigliere del TAR Toscana

L’esperienza trentina di partecipazione nell’elaborazione della nuova legge provinciale per il governo del territorio

  • Carlo Daldoss, Assessore alla coesione territoriale, urbanistica, enti locali ed edilizia abitativa, Provincia autonoma di Trento

Sabato 30 gennaio

Ore 9.30 - 13.00

Terza sessione

Pianificazione e potere amministrativo

Presiede e coordina Chiara Cacciavillani, Professoressa di Diritto amministrativo, Università di Padova

L’esercizio dei poteri di scelta nel governo del territorio

  • Cristina Videtta, Ricercatrice confermata di Diritto amministrativo, Università di Torino

Le patologie penalistiche delle scelte di pianificazione

  • Alessio Scarcella, Consigliere della Corte di Cassazione

Interventi programmati

  • Antonio Cassatella, Ricercatore confermato di Diritto amministrativo, Università di Trento
  • Alma Chiettini, Consigliere TRGA di Trento
  • Paola Lombardi, Professoressa di Diritto amministrativo, Università di Brescia

Dibattito

Relazione di sintesi

  • Giandomenico Falcon, Professore di Diritto Amministrativo, Università di Trento

Chiusura dei lavori.

 

La partecipazione all’evento è gratuita.

La partecipazione all'evento darà diritto all’attribuzione di:

  • 7 crediti formativi per la formazione permanente di avvocati e praticanti così come deliberato dall'Ordine degli Avvocati di Trento
  • 8 crediti formativi per la formazione permanente di architetti così come deliberato dall'Ordine degli Architetti di Trento

Ai fini dell’attribuzione dei crediti formativi, è necessaria l’iscrizione, così differenziata:

  • Avvocati: sistema ‘FORMASFERA’ nel sito web dell’Ordine degli Avvocati di Trento
  • Architetti e Altri: tramite compilazione del form di adesione on line