Pensa Musicale

Esercizi di trasmissione musicale del sapere

Trento, febbraio - aprile 2017
Versione stampabile

CONFERENZA INAUGURALE

Martedì 28 febbraio, ore 11.15, Sala Musica del Dipartimento di Lettere e Filosofia, via Tommaso Gar 14
Relatori: Lorenzo Battisti, Maurizio Giangiulio, Stefano Oss, Marco Russo, Marco Uvietta, Augusto Vis

Con la conferenza inaugurale si aprie il ciclo di lezioni-concerto Pensa musicale. Esercizi di trasmissione musicale del sapere.

In un’ottica interdisciplinare, Pensa musicale propone quattro “esercizi di trasmissione musicale del sapere”, tracciando percorsi inusuali attraverso musiche eseguite dal vivo. PENSA MUSICALE propone per ciascuna lezione-concerto un programma inteso come forma, come “composizione di composizioni” organicamente articolata attorno a un pensiero centrale. I curatori di ogni programma, coadiuvati da interlocutori scientifici, spiegheranno le ragioni di accostamenti talvolta arditi e inusuali fra musiche del passato e del presente, attraverso viaggi nel tempo in cui la prospettiva storico-cronologica è sostituita da livelli più profondi di coerenza concettuale.

È possibile pensare in termini musicali? Si è indotti a credere che la musica possa essere solo suonata o ascoltata e che il comporre sia una mera funzione del suonare: che si scriva ciò che si suona solo nell’intento di renderlo riproducibile. È evidente, invece, che si crea musica per trasmettere un pensiero. Ciò richiede più immaginazione che fantasia, più capacità di prefigurare il possibile che di sognare l’impossibile. Quindi comporre è un atto creativo assimilabile alla soluzione di problemi e il confronto con le scienze consente di evidenziarne il fondamento logico. Attraverso la costante attitudine alla logica la musica ha sviluppato nel tempo la facoltà di trasmettere idee.

In quattro “Esercizi di trasmissione musicale del sapere” si intende proporre qualche esempio di condivisione di idee con le scienze: con la filosofia, con la quale la musica condivide le dinamiche della dimostrazione logica; con la meccanica, fondamento di ogni sperimentazione strumentale; con la matematica, che della musica costituisce l’elemento combinatorio immanente; con la fisica, in virtù della quale comprendiamo come le idee possano essere rese udibili nel tempo e nello spazio. Esiste un sapere che non appartiene solo alla musica, ma che mediante la musica può essere còlto in modo sensibile e aprire orizzonti su altri ambiti della conoscenza. Crediamo nella musica come “luogo inclusivo”, come tramite, come crocevia di saperi e di esperienze.

ARCHETIPI

CANTO CRISTIANO LITURGICO dal 1200 con due libere interpretazioni per voci e strumenti di Salvatore De Salvo e Roberto Gianotti

Martedì 7 marzo ore 18.00, Chiesa di S. Margherita, via Prepositura 35
Gruppo vocale: Laurence Feininger
Curatore: Marco Gozzi
Interlocutore scientifico: Alessandro Palazzo

PENSARE STRUMENTALE

J. S. BACH, C. Ph. E. BACH, HAYDN, LIGETI - Simone Vebber clavicembalo e fortepiano

Martedì 14 marzo, ore 18.00, Sala della Fondazione CARITRO, via Calepina 1
Curatore: Simone Vebber
Interlocutore scientifico: Lorenzo Battisti

CONTINUITÀ E VARIAZIONI

BACH, GARDELLA, LIGETI, LOCATELLI - Roberto Trainini violoncello

Giovedì 23 marzo, ore 18.00, Sala concerti de “I Minipolifonici”, via Piave 5
Curatore: Marco Russo
Interlocutore scientifico: Augusto Visintin

SIMMETRIE

BRAHMS, BARTÓK, KURTÁG - Anna Maria Chiuri mezzosoprano, Maurizio Barbetti viola, Paolo Zannini pianoforte

Giovedì 6 aprile, ore 18.00, Sala Filarmonica, via Verdi 30
Curatore: Marco Uvietta
Interlocutore scientifico: Stefano Oss

PENSA MUSICALE (in Tempo Reale)

Agli incontri di PENSA MUSICALE è associato MUSICA ISTANTE workshop e concerto di improvvisazione creativa per ensemble elettroacustico (Auditorium Fausto Melotti, Rovereto, 26 - 29 aprile 2017), progettato da Tempo Reale e Centro Servizi Culturali Santa Chiara. Informazioni: www.temporeale.it

Organizzazione
Laboratorio di Filologia musicale
dell’Università degli Studi di Trento
Collegio Bernardo Clesio
Dipartimento di Lettere e Filosofia
Dipartimento di Fisica
Dipartimento di Ingegneria Civile,
Ambientale e Meccanica
Dipartimento di Ingegneria Industriale
Dipartimento di Matematica

Contributo
Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto

Collaborazione
Associazione “I Minipolifonici”

Responsabile scientifico
Marco Uvietta

Comitato scientifico
Lorenzo Battisti, Stefano Gialanella,
Maurizio Giangiulio, Marco Gozzi,
Stefano Oss, Marco Russo,
Augusto Visintin, Enrico Zaninotto

Comunicazione
Elsa Maria Paredes Bertagnolli

Contatti
Staff di Dipartimento di Lettere e Filosofia
0461 281777
staffdip.lett [at] unitn.it