Riccardo Tonetti (Pentaphoto).

Sport

TOPSPORT: PER STUDENTI ATLETI DI ALTO LIVELLO

Aperte le selezioni per il programma TOPSport 2017-2018 sessione primaverile

17 marzo 2017
Versione stampabile
di Floriana Cova
Lavora presso la Divisione Orientamento Supporto allo Studio Stage e Lavoro dell' Università di Trento.

Il programma TOPSport rientra tra i programmi sostenibili di dual career che caratterizzano l’Ateneo di Trento. In particolare TOPSport si rivolge ad atleti di alto e altissimo livello che decidono di affrontare gli studi universitari e ha lo scopo di aiutarli a conciliare la carriera sportiva con quella universitaria. 

Agli studenti-atleti che rientrano in TOPSport è offerta una rete di servizi dedicati quali, ad esempio il supporto nella definizione e nella gestione del proprio percorso formativo, l’assegnazione di un tutor per informazioni di carattere generale e supporto all’orientamento universitario e la flessibilità delle sessioni d’esame, ovvero la possibilità di chiedere di svolgere gli esami in date alternative se gli impegni sportivi impediscono di partecipare alle date stabilite dal docente.

Il programma è aperto a tutte le discipline sportive e a tutti i corsi di studio (ad eccezione di quelli organizzati in collaborazione con altri Atenei) e prevede un numero massimo di nuovi ingressi all’anno. Vengono infatti messi a bando, per ogni Dipartimento/Centro, 3 posti per ogni singolo corso di studio, con un massimo di 6 posti totali per lauree “triennali” e magistrali a ciclo unico, e un massimo di 9 posti per le lauree magistrali.

Attualmente fanno parte del programma 37 atleti di più di 20 differenti discipline sportive, tra cui pattinaggio di velocità su ghiaccio, basket, ciclismo, vela e tiro con l’arco. Anche i corsi di studio scelti sono molto differenziati: si spazia dalle Lingue Moderne, all’Ingegneria alla Giurisprudenza.

In particolare, Riccardo Tonetti, membro della Nazionale italiana di sci alpino, ed Eleonora Strobbe, campionessa del mondo di tiro con l’arco, specialità campagna, sono ormai prossimi alla laurea, rispettivamente per il corso di laurea magistrale in Management e il corso di laurea in Lingue moderne. Ruggero Tita, che ha partecipato alle Olimpiadi di Rio 2016, è iscritto al corso di laurea in Ingegneria dell’informazione e dell’organizzazione d’impresa; Nadya Ochner, che ha partecipato alle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014, è iscritta al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e, infine, Matteo Burgsthaler, della Trentino Volley, che è iscritto al corso di laurea magistrale in Management.

Per unirsi a questo gruppo di atleti è necessario partecipare ad una delle due sessioni di candidatura previste per l’ammissione al programma per l’a.a. 2017/2018. Sono infatti previste una sessione primaverile (riservata a futuri studenti interessati a partecipare alla sessione primaverile dei test di ammissione ai corsi di laurea “triennale” e laurea magistrale a ciclo unico) e una sessione estiva (aperta a tutti).

Prima di candidarsi è necessario verificare se il proprio profilo sportivo è in linea con i requisiti di ammissione. Tale verifica richiede la compilazione del questionario TOPSport, che trasforma il curriculum sportivo in una valutazione in centesimi: se il punteggio è compreso tra 1 e 20, si può procedere con la candidatura. Il questionario può essere fatto in ogni momento e può essere un utile strumento per monitorare i progressi del proprio curriculum sportivo e quindi conoscere la propria posizione anche molto prima dell’ammissione all’Ateneo.

La candidatura al programma TOPSport, sessione primaverile, va inviata tramite procedura online entro le ore 12.00 del 13 aprile 2017. Le graduatorie saranno pubblicate entro il 4 maggio 2017 sul sito www.unisport.tn.it/topsport, dove si può trovare copia del bando di ammissione e il link diretto per candidarsi.