L’eredità culturale ed educativa di Elinor Goldschmied

Giornata di studio internazionale con Peter e Jane Elfer

19 ottobre 2018
Versione stampabile

Luogo: Nido UniTrento, vicolo Santa Margherita, Trento

Peter Elfer (Roehampton University London) e sua moglie Jane (psicoterapeuta infantile di formazione Tavistock che opera con bambini e adolescenti ospedalizzati con gravi patologie, London) terranno un seminario rivolto alle educatrici del Nido UNITrento e del Nido dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento.

Il programma della giornata di studio prevede un momento di formazione secondo il modello a nido aperto proposto da Elinor Goldschmied e due incontri seminariali pomeridiani rivolti al personale dei due Nidi e ad alcuni ospiti selezionati.

Questo modello formativo prevede la presenza del formatore all’interno degli ambienti del nido mentre le educatrici lavorano e stanno con i bambini e con i genitori.

L’affiancamento al lavoro degli educatori da parte del formatore offre la possibilità di rivedere e ripensare le situazioni attraverso uno sguardo esterno, più neutro, in grado di offrire spunti di riflessione e nuove chiavi di lettura sul lavoro educativo e di condividere osservazioni sui comportamenti dei singoli bambini, sulle emozioni degli adulti, per giungere a costruire insieme proposte educative mirate e modalità costruttive di relazione fra adulti.

Programma:

  • 15.00-17.00 - Riflessioni condivise sul lavoro al Nido
  • 17.30-20.00 - Le relazioni con i genitori e con le colleghe al Nido: fatiche e soddisfazioni dello stare insieme. Ripensando al lavoro con Elinor Goldschmied.
    Il seminario delle 17.30 è aperto anche ai genitori e si terrà presso l'Aula Seminari del Collegio di Merito B. Clesio in via S. Margherita 13.

In collaborazione con la Roehampton University di Londra.

L'iniziativa è promossa in collaborazione con il servizio "Un tempo per madri e padri" sportello genitorialità 0-6 di Ateneo.