Giornate di Studi Scientifici sul Linguaggio 2019

11 - 12 febbraio 2019
Versione stampabile

Luogo: Aula Magna, Palazzo Istruzione - Corso Bettini n. 84, Rovereto (TN)

Il secondo appuntamento delle Giornate di Studi Scientifici sul Linguaggio si terrà a Rovereto l'11 e il 12 Febbraio 2019. L'evento ha lo scopo di riunire periodicamente la comunità di scienziati che, a partire da background differenti, si occupano di linguaggio da un punto di vista scientifico.

Lo scopo dell'incontro è infatti favorire il dialogo e la costituzione di network fra linguisti, psicologi, neurologi e computazionalisti che si occupano di linguaggio in ambito nazionale o che lavorano a livello internazionale con la lingua italiana. Durante l'evento sarà organizzata una tavola rotonda dal titolo "Dalla Linguistica alle neuroscienze passando per la psicologia e le computazioni: come costruire un percorso formativo interdisciplinare".

L'evento è promosso da un gruppo di ricercatori che si è dotato di un sito e di una mailing list gestiti da Davide Crepaldi (SISSA), Francesca Franzon (SISSA), Chiara Zanini (Universität Zürich) che hanno come scopo la costante e aggiornata condivisione di risorse e iniziative di interesse per la comunità.

L'organizzazione dell'evento è curata quest'anno da Ermenegildo Bidese (Dipartimento di Lettere e Filosofia),  Aurelie Heberot (CIMeC) e Francesco Vespignani (DiPSCo), all'interno dell'iniziativa del piano strategico di ateneo 2017-2021 Centro Studi sul Linguaggio.

Informazioni dettagliate relativamente all'evento e modalità di iscrizione e di invio di contributi sono disponibili alla pagina web delle giornate.

Come raggiungere Rovereto

La sede, in Corso Bettini 84, si trova in centro, di fronte al MART (Museo d’Arte Moderna e Contemporanea) ed è facilmente raggiungibile con tutti i principali mezzi di trasporto.

In treno
Rovereto è raggiungibile utilizzando la linea ferroviaria Verona/Brennero. Per conoscere gli orari dei collegamenti ferroviari consultare il sito web di Trenitalia.
Dalla stazione ferroviaria  è possibile raggiungere il Dipartimento a piedi, in circa 15 minuti, percorrendo interamente Corso Rosmini, fino alla piazza omonima e proseguendo poi a sinistra, per Corso Bettini, fino al Dipartimento.

In autobus
In autobus, dalla stazione ferroviaria, il Dipartimento è raggiungibile con le linee urbane n. 1, 5 n. 6 (fermata di partenza Piazzale Orsi - FS, fermata di arrivo Corso Bettini - MART). Per orari e coincidenze consultare il sito web di Trentino Trasporti.

In taxi
In taxi, dalla stazione ferroviaria - Piazzale Orsi, al numero 0464 421365.

In auto
La città è raggiungibile dalla Strada Statale n. 12 dell’Abetone e del Brennero: all’altezza di Rovereto, alla rotatoria davanti alla stazione ferroviaria, imboccare e percorrere interamente Corso Rosmini, in direzione del centro città, giunti in Piazza Rosmini, svoltare a sinistra in Corso Bettini, fino alla sede del Dipartimento.
Dall’Autostrada del Brennero (A22): all’uscita di Rovereto nord, svoltare a sinistra e seguire le indicazione per Rovereto centro fino alla rotatoria davanti alla stazione ferroviaria. Qui svoltare a sinistra in Corso Rosmini, e giunti in Piazza Rosmini, imboccare a sinistra Corso Bettini, fino alla sede del Dipartimento.

In aereo
L’aeroporto più vicino a Rovereto è il “Valerio Catullo” di Verona Villafranca a circa 70 km, adeguatamente collegato alla Stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova con servizio di bus navetta.

Dove dormire

Gli interessati dovranno provvedere personalmente alla prenotazione, facendo presente a quale evento organizzato dall'Ateneo parteciperanno e richiedendo l’applicazione delle tariffe riservate all’Università di Trento. La lista degli hotel convenzionati è disponibile qui.

Maggiori informazioni su altre sistemazioni sono disponibili sul sito web dell'Azienda per il turismo di Rovereto e Vallagarina.