La comunicazione del caregiver con la persona afasica

4 ottobre 2018
Versione stampabile

Luogo
Sala Riunioni CeRiN – Centro di Riabilitazione Neurocogntiva
Via Matteo del Ben, 5/B – Rovereto (TN)

Orario
08:45 - 17:00

Il Centro di Riabilitazione Neurocognitiva (CIMeC - CeRiN) dell'Università degli Studi di Trento organizza un simposio per approfondire una delle domande, che vengono poste più frequentemente a chi si occupa di disturbi afasici del linguaggio, da parte del caregiver, su come ci si deve comportare nell’interazione con la persona afasica.

Spesso i logopedisti stessi si rendono conto di quanto un contesto familiare adeguato, in cui ci si rivolge correttamente alla persona afasica, favorisca un risultato positivo durante la riabilitazione. Sulla base di queste osservazioni, si è costituito un gruppo di lavoro con base presso la Clinica di Riabilitazione Toscana (CRT) Bracciolini-Terranova, in collaborazione con altre strutture, che ha redatto un manuale per valutare l’interazione fra caregiver e persona afasica e, sulla base di questa valutazione, “formare” il caregiver stesso per una migliore interazione. È ovviamente prevista una valutazione che tiene conto del tipo di afasia e quindi dei problemi principali della comunicazione verbale del singolo paziente.

L’esperienza è agli inizi e al momento si sta valutando l’efficacia di questo metodo di valutazione.

Questo breve corso ha lo scopo di mettere a fuoco lo stato dell’arte in ambito di afasia (intervento del prof. Gabriele Miceli, Università di Trento) e poi focalizzarsi sulla storia di come è nato lo strumento e di come permette la valutazione.

Nel pomeriggio è prevista anche la partecipazione dei familiari delle persone afasiche con una serie di prove pratiche.

Destinatari

Logopedisti, fisioterapisti, neuropsicologi, familiari/caregiver dei pazienti afasici

È stato richiesto l'accreditamento ECM. Per questo evento sono stati assegnati nr. 5 crediti.

Possono richiedere i crediti ecm le seguenti categorie:

  • logopedisti
  • fisioterapisti
  • neuropsicologi

PROGRAMMA

08:45  Registrazione dei partecipanti

09:00  Apertura lavori e introduzione (Costanza Papagno)

09:30  L’afasia, oggi (Gabriele Miceli)

10:30  La comunicazione del caregiver: problematiche (Mauro Mancuso)

11:00  ACCA-CL Assessment della comunicazione del caregiver nell’afasia: uno strumento di
           valutazione (Giada Bartolini, Lara Laschi)

13:00  Pausa pranzo

14:00  Applicazione dello strumento: esercitazioni pratiche (Giada Bartolini, Lara Laschi)

16:00  Verifica apprendimento ECM

17:00  Chiusura lavori

 

RELATORI

  • Costanza Papagno, Centro Interdipartimentale Mente/Cervello - Università degli Studi di Trento
  • Gabriele Miceli, Centro Interdipartimentale Mente/Cervello - Università degli Studi di Trento
  • Mauro Mancuso, Clinica di Riabilitazione della Toscana - Ospedale S. Maria alla Gruccia
  • Giada Bartolini, Clinica di Riabilitazione della Toscana - Ospedale S. Maria alla Gruccia
  • Lara Laschi, Clinica di Riabilitazione della Toscana - Ospedale S. Maria alla Gruccia

REGISTRAZIONE

La registratione è obbligatoria per i partecipanti che richiedono i crediti ECM, i quali dovranno inviare richiesta al seguente indirizzo email: cerin [at] cimec.unitn.it
La scadenza per l'iscrizione è il 27 settembre 2018.

QUOTA DI ISCRIZIONE:

  • gratuita per i familiari/caregiver dei pazienti afasici
  • euro 50,00 per le  categorie professionali, che richiedono i crediti ECM
    I crediti ECM possono essere richiesti dalle seguenti categorie: logopedisti, fisioterapisti, neuropsicologi
  • La quota di iscrizione non è rimborsabile.

Si ricorda che per l’assegnazione dei crediti è richiesto:

  • la partecipazione ad almeno l’80% dei lavori da certificarsi con rilevamento della presenza in entrata ed uscita tramite firma presso il desk della Segreteria
  • la compilazione e restituzione della verifica di apprendimento consegnata dall’organizzazione.

Responsabile Scientifico

  • Costanza Papagno, Centro Interdipartimentale Mente/Cervello - Università degli Studi di Trento
Segreteria Organizzativa
  • Laura Tovazzi, Centro di Riabilitazione Neurocognitiva - Università degli Studi di Trento
    laura.tovazzi [at] unitn.it -  0464 80 81 52