Attività fisica, danza, benessere e terapia

15 giugno 2019
Versione stampabile

orario: 16.00

sede:  Aula Magna Università Rovereto C.so Bettini,84

L’attività fisica è uno dei pilastri per un invecchiamento in buona salute del corpo e della mente. Essa ha benefici sulla salute nella popolazione sana e contribuisce a ritardare l'insorgenza delle malattie neurodegenerative. Recenti studi scientifici dimostrano come una costante attività permetta di rallentare alcuni sintomi in malattie croniche, come la malattia di Parkinson. È necessario quindi diffondere la pratica dell' attività fisica e della danza, che rappresentano strumenti efficaci per un invecchiamento attivo e che risuonano a livello sociale ed emotivo, migliorando la qualità della vita e delle relazioni.

  • Presentazione e Lezioni aperte di Tango e DanceAbility a cura di Ass. E.M.M.A.
  • Dott. M. Previdi  | Assessore Politiche Sociali Comune di Rovereto
  • Prof. C. Miniussi | CIMeC - Università di Trento
  • Dott. L. Turella | CIMeC - Università di Trento
  • Dott.ssa P. D'Antonio | U.O. di Neurologia APSS