Dal canone al caos: i punti di contatto tra matematica ed architettura

Seminario nell'ambito del corso “Attività di Laboratorio/Seminario”

12 Novembre 2020
Versione stampabile

Luogo: l'evento si terrà per via telematica attraverso collegamento alla piattaforma Zoom. Per partecipare richiedere le credenziali di accesso alla segreteria (dept.math [at] unitn.it)

Ore: 14:30

Relatrice:

  • Annachiara Maria Barone  (Studentessa - Laurea Triennale in Matematica)

Abstract:
L’esattezza ed il rigore della matematica incontrano l’immaginazione e la fantasia artistica nell’architettura. Una lezione che vuole mostrare come anche alla base del processo creativo di un architetto vi siano concetti matematici. Attraverso tre figure del Novecento, Le Corbusier, Antoni Gaudí e Zaha Hadid, è possibile delineare l’evoluzione del concetto di forma: dal canone greco basato sulla sezione aurea, alla forma risultato di un problema di ottimizzazione come quello della catenaria, sino alla non-forma.

Seminario nell'ambito del corso “Attività di Laboratorio/Seminario”.

Referente: Anneliese Defranceschi