Kick-off progetto ERC BACKUP

Unveiling the relationship between brain connectivity and function by integrated photonics

15 gennaio 2019
Versione stampabile

Luogo: Polo Scientifico e Tecnologico “Fabio Ferrari”, Aula A206 - via Sommarive 5, Povo

L'incontro pubblico ha l’obiettivo di presentare alla comunità dei ricercatori il progetto ERC BACKUP.

Il nome stesso indica l’obiettivo del progetto, realizzare una rete neuromorfica ibrida in grado di sostituirsi ad alcune funzioni cognitive del cervello.

Un primo passo è quello di effettuare esperimenti in vitro dove attraverso tecniche di optogenetica si interfacceranno circuiti fotonici e tessuti neuronali.

In questo modo si realizzeranno reti neurali artificiali dove le varie piattaforme (fotoniche, elettroniche e biologiche) verranno integrate per ottimizzare le loro prestazioni.

Questo progetto ha un contenuto altamente interdisciplinare e vede coinvolti ricercatori di vari dipartimenti dell’ateneo.

Programma

9.00 Saluto del Rettore e dei Direttori dei Dipartimenti coinvolti (Dipartimento di Fisica; Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione; Dipartimento CIBIO; CIMEC)

9.20  Introduzione a BACKUP, Lorenzo Pavesi, Dipartimento di Fisica  

         BACKUP e fotonica, Paolo Bettotti, Dipartimento di Fisica

         BACKUP e Intelligenza Artificiale, Nicu Sebe, Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione 

         BACKUP e la memoria, Marco Canossa, Dipartimento CIBIO

         BACKUP e l’epilessia, Yuri Bozzi, CIMeC

 10.30 Coffee break

11.00  Lavori interni al gruppo di lavoro di BACKUP

Informazioni: 

Tatsiana Egorova 
Laboratorio di Nanoscienze 
Dipartimento di Fisica 
tatsiana.egorova [at] unitn.it 

Organizzato da

NanoLab   

Nell'ambito del Progetto

Progetto Backup