Professor Oliver Hart, Premio Nobel dell’Economia

Harvard University

3 ottobre 2017
Versione stampabile

Ore 18.00

Luogo: Dipartimento di Economia e Management, Via Inama, 5 - Trento, Sala Conferenze “Alberto Silvestri”

Lectio Magistralis

  • Incomplete contracts and control 

È prevista la traduzione simultanea.

Biografia

Oliver Simon D’Arcy Hart si è laureato nel 1969 in matematica a Cambridge (UK) e ha conseguito il dottorato in Economia a Princeton nel 1974. Dal 1993 è Andrew E. Furer Professor of Economics all’Università di Harvard. La sua ricerca si è Il professor Oliver Hart (Foto: Harvard University-Credits Martha Stewart)principalmente interessata alla teoria dei contratti e, nello specifico, al ruolo che la struttura proprietaria e la scrittura dei contratti (inevitabilmente incompleti) giocano nella governance delle imprese. La definizione dei diritti residuali di controllo, ovvero il diritto di decidere rispetto agli aspetti sui quali il contratto è silente, ha permesso di rispondere, in un’unica cornice teorica, a questioni economiche complesse, quali: capire perché alcune imprese sono verticalmente integrate e altre no; dimostrare perché il contratto di debito può essere la migliore forma con cui un’impresa può finanziarsi; comprendere se un servizio pubblico sia meglio erogato da un fornitore pubblico o privato. Per il suo contributo alla teoria dei contratti nel 2016 vince il Premio Nobel per l’Economia, insieme al finlandese Bengt Holmström.

Contatti:
 eleonora.broccardo [at] unitn.it