Conferenza / Incontro

La logica populista come abisso dell'Uno

Nadia Urbinati (Columbia University - New York)
28 febbraio 2022
Orario di inizio 
17:00
Palazzo di Giurisprudenza - Via Verdi 53, Trento
Sala conferenze
Destinatari: 
Tutti/e
Partecipazione: 
Ingresso libero con prenotazione
Scadenza prenotazioni: 
15 febbraio 2022, 12:00
Referente: 
prof. Paolo Carta e prof. Fulvio Cortese
Contatti: 
Segreteria di Facoltà
Speaker: 
Nadia Urbinati

Introduzione

Il populismo consiste in una celebrazione del mito della sovranità e sviluppa questo argomento mettendo a fuoco la forma populista della rappresentanza come incorporazione. Si tratta di una strategia che promette di colmare ciò che per il populismo è un problema, ovvero la separazione che il mandato di rappresentanza crea tra eletti e cittadini. Nella conferenza si discuterà del modo in cui la soluzione populista finisca per procurare alla democrazia maggiori problemi rispetto a quelli che promette di risolvere.

Biografia

Nadia Urbinati è Kyriakos Tsakopoulos Professor di Political Theory alla Columbia University in the City of New York. Tra le più influenti studiose del pensiero democratico contemporaneo e della rappresentanza politica, ha insegnato negli atenei internazionali più prestigiosi, tra i quali SciencePo (Parigi), Unicamp (San Paolo, Brasile), Princeton University, Università Bocconi di Milano e Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, dove è permanent visiting professor. Vincitrice del 2008-2009 Lenfest/Columbia Distinguished Faculty Award, nel 2008 è stata nominata Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, per il ‘significativo contributo all'approfondimento del pensiero democratico e alla promozione di scritti di tradizione liberale e democratica italiana all'estero’. Membro di prestigiosi comitati scientifici ed editoriali internazionali, è autrice di numerosi saggi e volumi, pluripremiati, tra i quali si ricordano Mill on Democracy: From the Athenian Polis to Representative Government (University of Chicago Press, 2002); Representative Democracy: Principles and Genealogy (University of Chicago Press, 2006); The Tyranny of the Moderns (Yale University Press 2015); Democracy Disfigured: Opinion, Truth and the People (Harvard University Press, 2014); Me The People: How Populism Transforms Democracy (Harvard University Press, 2019) (trad. it. Io, il popolo. Come il populismo trasforma la democrazia, Il mulino, 2020); Pochi contro molti: il conflitto politico nel 21° secolo, Laterza, 2020; (con Luciano Vandelli), La democrazia del sorteggio, Einaudi, 2020.

Programma

Introduzione: Fulvio Cortese e Paolo Carta (Università di Trento)

Interviene: Nadia Urbinati (Columbia University) - La logica populista come abisso dell’Uno

Discussione

Organizzatori:

Paolo Carta e Fulvio Cortese (Università di Trento) 

Comitato Scientifico:

Collegio Clesio (Università di Trento)

 

Video