Seminario

Presentazione del volume di Clara E. Mattei

1 dicembre 2022
Orario di inizio 
17:30
Palazzo di Giurisprudenza - Via Verdi 53, Trento
Sala Conferenze Fulvio Zuelli
Destinatari: 
Comunità studentesca UniTrento
Partecipazione: 
Ingresso libero con prenotazione

The Capital Order. How Economists Invented Austerity and Paved the Way to Fascism, The University of Chicago Press, 2022 
Operazione austerità. Come gli economisti hanno aperto la strada al fascismo, Einaudi, 2022

Speaker: Clara E. Mattei (New School for Social Research - New York)

Introduce: Paolo Carta (Università di Trento)

L'austerità, parola d'ordine degli economisti ortodossi, sembra aggravare i problemi più che risolverli, tanto da far dire ai suoi critici che non funziona. Se tuttavia ne scopriamo le origini e ne osserviamo la storia, diventa evidente come sia il baluardo del capitalismo difeso dagli economisti liberali a ogni costo: anche alleandosi al fascismo e sostenendo politiche autoritarie. L'austerità non è qualcosa di nuovo né un prodotto della cosiddetta era neoliberista iniziata alla fine degli anni Settanta. Per più di un secolo, governi in crisi finanziaria hanno implementato politiche di austerity, ovvero tagli al welfare (scuola, sanità, ecc.), privatizzazioni, tassazione regressiva, deflazione, repressione salariale e deregolamentazione del mercato del lavoro. Queste politiche rassicurano i creditori, mentre producono effetti sociali devastanti. Oggi, che l'austerità continua a imperare, è urgente domandarsi: e se il pareggio di bilancio non fosse mai stato davvero l'obiettivo? L'economista Clara E. Mattei indaga sulle origini dell'austerità per svelarne i motivi fondanti: proteggere il capitalismo dalla sua crisi esistenziale, per far fronte alle contestazioni dal basso che ne stavano intaccando le fondamenta. 

Link al volume: https://press.uchicago.edu/ucp/books/book/chicago/C/bo181707138.html

Bio

Clara E. Mattei insegna Economia alla New School for Social Research di New York ed è stata membro tra il 2018 e il 2019 della School of Social Sciences all’Institute of Advanced Studies di Princeton. Le sue ricerche sono un contributo per la storia del capitalismo e indagano a fondo il rapporto tra le idee economiche e le politiche tecnocratiche.

Intervista a Clara Mattei per New Economic Thinkinghttps://www.youtube.com/watch?v=ofFR1mD2UOM

Incontro organizzato in collaborazione con il Collegio Clesio.