Convegno

Costituzionalismo numerico. Il Governo dei numeri. L’impatto degli indicatori quantitativi sull'ordinamento costituzionale:

Norme, diritti, politiche pubbliche e sindacato giurisdizionale
12 aprile 2024
13 aprile 2024
Orario di inizio 
10:00
Palazzo di Giurisprudenza - Via Verdi 53, Trento
Sala Conferenze Fulvio Zuelli
Destinatari: 
Tutti/e
Partecipazione: 
Ingresso libero
Contatti: 
Segreteria di Facoltà

12 aprile 2024 Ore 10.00-13.00 Palazzo di Giurisprudenza - Sala Conferenze Fulvio Zuelli

10:00 - Saluti e introduzione
10:30 - Politiche, norme e dati: una connessione fragile?, R. Fantozzi, I. Screpante, N. Zamaro (UPB, ISTAT, SNA)
10:50 - Il ruolo delle pipeline di dati a supporto del Machine Learning, S. Ranise (FBK, UNITN)
11:10 - Modelli econometrici per l’analisi degli indicatori per le politiche pubbliche, G. Gallo (NYU Florence)
11:30 - Pausa
11:50 -  A chi spetta decidere che sia l’algoritmo a decidere?, S. Civitarese Matteucci (UNICH)
12:10 - Quali numeri per quali politiche? Indicatori e governo dell’economia, C. Bergonzini (UNIMC)
12:30 - Governance by Numbers: indicatori, Stati e democrazia globale, M. Infantino (UNITS)

 

12 aprile 2024 Ore 14:30 - 18:30 - Sala Conferenze Fulvio Zuelli

PAPER SESSIONS

14:30 - La metrica della sostenibilità eco-sociale: l'analisi emergetica come democrazia partecipata, M. Carducci e E. Şeyma Şişman
14:45 - Il rispetto dello Stato di diritto attraverso gli indicatori: una critica costruttiva all’operato della Commissione europea, M. Lanotte
15:00 - Indicatori numerici e ridefinizione “normativa” dei vincoli esterni: due casi di studio, A. Arcuri
15:15 - L’ambivalenza dei numeri nel dibattito pubblico. Indicatori neutrali per letture polarizzate: i rischi per la democrazia, V. Desantis
15:30 - “Performativismo legislativo”: quando le esigenze politiche superano le istanze di protezione giuridica, M. Paolanti
15:45 - I dati sulla produzione normativa come misura dell’evoluzione della forma di governo, E. Aureli
16:00 - Discussant
16:15 - Pausa
16:45 - Nudging e diritti inviolabili. Quando la cultura del calcolo incontra la cultura della simulazione, E. Di Carpegna Brivio
17:00 - Gli indicatori della giustizia: il difficile equilibrio tra l’analisi delle performance e le garanzie d’indipendenza, A. Martinuzzi
17:15 - Il ruolo degli indicatori di valutazione della performance nelle pubbliche amministrazioni, M. Carani e V. Galvan
17:30 - Indicatori quantitativi e legislazione penale: quando i numeri non contano, E. Lui
17:45 - Riflessioni critiche sugli indici quantitativi nella gestione della pandemia. La prospettiva costituzionale oltre l’esperienza pandemica, L. Pace
18:00 - Gli indicatori del fabbisogno sanitario: tra efficienza ed equità del Sistema Sanitario Nazionale, T. Balduzzi
18:15 - Discussant

13 aprile 2024 Ore 9:30-13:00 - Sala Conferenze Fulvio Zuelli

DIRITTI SOCIALI

9:30 - Indicatori di benessere nel ciclo della programmazione economica e finanziaria delle amministrazioni pubbliche in Italia, M. L. D’Autilia e O. Nazzaro
9:45 - Costituzionalismo numerico e costituzionalismo simbolico: BES & SDGs nell’ordinamento italiano, M. Malvicini e C. Bertoldi
10:00 - Politicità dei Lep e istruzione: un punto di vista critico su un punctum dolens del regionalismo competitivo, M. Melpignano
10:15 - Misurare l’eticità di un comitato etico, R. Signorella
10:30 - Discussant
10:45 - Pausa

AMBIENTE

11:15 - L’approccio Life Cycle Assessment (LCA) come metodologia decisionale per l’elaborazione di politiche pubbliche maggiormente improntate alla sostenibilità ambientale, I. Baisi
11:30 - Verso la “rappresentanza di risultato”: obiettivi costituzionalmente imposti ed uso degli indicatori (con particolare riguardo alla materia ambientale), N. Maccabiani e A. Lauro
11:45 - Brevi note in tema di ambiente tra indicatori nazionali ed eurounitari, C. C. Losito

IA e WEB

12:00 - L’intelligenza artificiale in Parlamento: rischio epistocratico o potenziamento della democrazia?, P. F. Bresciani
12:15 - I limiti degli SLI e dei QRE nel contrasto alla disinformazione online e i rischi per lo Stato, A. Ruffo
12:30 - Discussant

13 aprile 2024 Ore 9:30 - 13:00 - Sala Giustino D’Orazio

POLITICHE ECONOMICHE, MONETARIE E DI BILANCIO

9:30 - Il “governo” dei numeri? Il rapporto tra democrazia e agenzie di rating: una prospettiva di diritto costituzionale comparato, P. Zicchittu
9:45 - Il firmware della politica. Uno sguardo costituzionalistico sull’uso dei modelli econometrici nel ciclo di bilancio, F. Pacini
10:00 - Il passaggio dal vincolo quantitativo all’incentivo qualitativo: dal rapporto deficit/PIL alle milestones e ai targets, L. Bartolucci
10:15 - La riforma del Patto di Stabilità e Crescita: cambiamenti sul ruolo della Ragioneria generale dello Stato?, S. Rotolo
10:30 - Discussant
10:45 - Pausa

UNIONE EUROPEA

11:15 - Tecnica e politica per l’equità verso l’Unione economica e monetaria, S. Nicodemo
11:30 - Gli indicatori di politica della regolazione e governance (iREG) e gli strumenti nazionali per la qualità della regolazione nelle recenti politiche di better regulation, S. Trozzi
11:45 - The quantification of behavioural forecast in administrative legal practice: the case of algorithmic risk assessment of ETIAS, S. M. Segura

RAPPRESENTANZA POLITICA

12:00 - Mirror Representation e indicatori di inclusione politica, M. C. Locchi e E. Buono
12:15 - Un sistema dei partiti semplificato? Numeri dalle dinamiche della forma di governo regionale «a Presidente eletto», G. Ferraiuolo e S. Cafiero
12:30 - Discussant

Il presente evento è finanziato dall'Unione europea – Next Generation EU, nell’ambito del bando PRIN 2022, progetto “Governing by numbers. The impact of indicators on the constitutional system: rules, rights, public policies and judicial review” (2022KTMSWB) – CUP E53D23006780006

Video