VI Convegno Antitrust di Trento

6, 7 e 8 aprile 2017
Versione stampabile
     

Luogo: Facoltà di Giurisprudenza, Via Rosmini 27, Trento

La Conferenza è organizzata dalla Facoltà di Giurisprudenza di Trento e dall'Osservatorio Permanente sull'Applicazione delle Regole di Concorrenza (Osservatorio Antitrust) fondato e diretto da Michele Carpagnano e Gian Antonio Benacchio.

L’evento è patrocinato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, dall’Autoritè de la Concurrence francese, dalla  Comisión Nacional de los Mercados y la Competencia spagnola e dal Conseil de la Concurrence del Lussemburgo.

La conferenza è rivolta a giudici nazionali, accademici, studiosi del diritto e dell'economia antitrust, consulenti in-house, avvocati, economisti, studenti e a tutti coloro i quali siano interessati al diritto della concorrenza europeo e alla sua applicazione.

I principali temi della VI edizione sono i seguenti:

  • Il nuovo assetto istituzionale del private antitrust enforcement in Italia e nell’Unione Europea;
  • Le esperienze applicative del private antitrust enforcement: un’analisi comparata tra gli Stati membri;
  • La prospettiva del mercato in tema di private antitrust enforcement;
  • Nuovi assetti istituzionali delle Autorità di Concorrenza in Europa

Come di consueto, a latere dei lavori, nella giornata di sabato 8 aprile, è previsto il workshop dei collaboratori dell'Osservatorio Antitrust. L'evento è aperto alla partecipazione di chiunque sia interessato alle attività dell'Osservatorio Antitrust.

Le iscrizioni sono chiuse. Per informazioni contattare giorgia.sartori [at] unitn.it.

Comitato Scientifico:

  • Gian Antonio Benacchio, Università di Trento
  • Michele Carpagnano, Università di Trento
  • Aldo Frignani, Università di Torino
  • Roberto Pardolesi, LUISS, Roma

Direzione Scientifica Database Giurisprudenza Antitrust:

  • Massimo Scuffi, Magistrato di Cassazione - Presidente del Tribunale di Aosta
  • Marina Tavassi, Primo Presidente della Corte di Appello di Milano, Tribunale di Milano

Seguici su Twitter:  @ossarc
Live Tweet: #TrentoAntitrust2017

Programma

Giovedi 6 aprile 2017

  Saluti istituzionali
14.30

Saluto iniziale

  • Giuseppe Nesi, Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento, Trento
14.45

Intervento di apertura

  • Gian Antonio Benacchio, Università degli Studi di Trento, Trento
15.00
Prima sessione: Tavola rotonda

Il nuovo assetto istituzionale del private antitrust enforcement in Italia e nella Unione Europea

  • Presiede: Filippo Patroni Griffi, Presidente Aggiunto del Consiglio di Stato, Roma 
 
  • Gabriella Muscolo, Componente Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Roma
 
  • Marina Tavassi, Primo Presidente della Corte di Appello, Milano
 
  • Rosa Perna, Magistrato del Tar Lazio, I sezione, Roma
 
  • Roberto Chieppa, Segretario generale Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Roma
 
  • Mario Libertini, Università La Sapienza, Roma
  Interventi programmati, interventi dal pubblico e dibattito
16.30 Coffee break
18.30 Termine sessione
20.15 Cena *

*Cena: la partecipazione alle cene di giovedì 6 e venerdì 7 aprile è facoltativa e richiede il versamento addizionale pari a €50 ciascuna

Venerdi 7 aprile 2017

9.30
Seconda sessione 

Private Antitrust Enforcement: analisi comparata delle esperienze applicative negli Stati membri

  • Presiede: Roberto Pardolesi, Università LUISS, Roma
 
  • Massimo Scuffi, Presidente del Tribunale di Aosta, Aosta
 
  • Lionel Lesur, Avocat à la Cour, Parigi
 
  • Miguel Sousa Ferro, Universidade de Lisboa, Lisbona
 
  • Carmen Herrero, Universidad de Valladolid, Valladolid
 
  • Barry Rodger, University of Strathclyde, Glasgow
 
  • Juan Ignacio Ruiz-Peris, Universidad de Valencia, Valencia
  Interventi programmati, interventi dal pubblico e dibattito
13.30 Buffet

 

15.00
Terza sessione 

Private Antitrust Enforcement: la prospettiva del mercato

  • Presiedono: Filippo Arena, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Roma, Michele Carpagnano, Università degli Studi di Trento, Trento
 
  • Jacques Moscianese, Intesa Sanpaolo, Milano
 
  • Carlo Biasior, Centro di ricerca e tutela dei consumatori e degli utenti, Trento
 
  • Ciro Favia, Enel, Roma
 
 
  • Aurora Saija, Assonime, Roma

  Interventi programmati, interventi dal pubblico e dibattito
17.00 Coffee break

 

17.30
Quarta sessione 

Nuovi assetti istituzionali delle Autorità di Concorrenza in Europa? 

  • Presiede:  Michele Ainis, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Roma
 
  • Antonio Matonti, Confindustria, Roma
 
  • Beniamino Caravita Di Toritto, Università La Sapienza, Roma
 
  • Fabio Cintioli, Università degli Studi Internazionali di Roma, UNINT
 
  • Francisco Marcos, Instituto de Empresa, Madrid
 
  • Mattia Melloni, Autorità di Concorrenza, Lussemburgo
  Interventi programmati, interventi dal pubblico e dibattito
19.30 Termine sessione
20.15 Cena **

**Cena: la partecipazione alle cene di giovedì 6 e venerdì 7 aprile è facoltativa e richiede il versamento addizionale pari a €50 ciascuna

Sabato 8 aprile 2017

9.30
Sala Conferenze (Evento a partecipazione facoltativa)

Workshop dell’Osservatorio Antitrust

  • Coordinano: Gian Antonio Benacchio e Michele Carpagano 
 
  • Gian Antonio Benacchio
 
  • Lionel Lesur
 
  • Julia Suderow
 
  • Marianna Meriani
 
  • Paola Rubiano
 
  • Roberto Cervone
 
  • Edoardo Cazzato
 
  • Francesca Ienca
 
  • Letitia Bourgeix
 
  • Andrea Piffer
 
  • Alessia Chilese
 
  • Michele Carpagnano
13.00 Buffet
Sede

Il convegno si svolgerà a Trento presso la Facoltà di Giurisprudenza in via Rosmini, 27, che si trova a pochi passi da Piazza Duomo ed è facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria (10 minuti a piedi).

Iscrizione

Application form   Le iscrizioni sono chiuse, per informazioni contattare la Dott.ssa Giorgia Sartori via mail : giorgia.sartori [at] unitn.it

 

Quota di partecipazione

Programma accademico: € 250,00 per partecipante

Programma accademico + 2 cene : € 350,00 per partecipante

Il versamento della quota deve essere effettuato seguendo le istruzioni indicate nell'application on line.
Sono esenti dal pagamento della sola quota relativa al programma accademico: studenti, docenti universitari, ricercatori, dottorandi, magistrati, funzionari P.A. e collaboratori dell'Osservatorio Antitrust.
E' richiesta la registrazione anche per i partecipanti che beneficiano dell'esenzione di pagamento

Crediti formativi

L'Ordine degli Avvocati di Trento ha deliberato il riconoscimento di 12 crediti formativi. La Segreteria organizzativa rilascerà relativo attestato di partecipazione.

Lingua di lavoro

I lavori del Convegno si terranno in lingua italiana e inglese, con servizio di traduzione simultanea.

Institutional Partners:

Media Partner:                                                 Sponsor: