A suon di parole

Il gioco del contraddittorio – Nona edizione - Finale

31 maggio 2019
Versione stampabile

Luogo: Facoltà di Giurisprudenza, Aula B, Ore 15.00 – 17.30

Programma:

15.00 - 15.30

Saluti delle autorità

  • Fulvio Cortese, Preside della Facoltà di Giurisprudenza, Università di Trento
  • Renato Troncon, Presidente IPRASE

Presentazione e coordinamento

  • Paolo Sommaggio, Facoltà di Giurisprudenza
  • Chiara Tamanini, IPRASE
15.30 - 15.55

Finale del Torneo “A suon di parole”, fase argomentativa

  • Classe IV F dell’Istituto “don L. Milani", Tutor: prof.ssa Loretta Barbieri
  • Classe III AB dell’Istituto “A. Tambosi”, Tutor: prof.ssa Gabriella Voltolini

Il tema della finale è:

Per sviluppare una comunità territoriale è più importante conoscere i processi della realtà locale/ è più importante conoscere i processi della realtà globale

15.55 - 16.15

Gare e innovazioni di “A suon di parole” 2018/19

  • Chiara Tamanini, coordinatrice IPRASE del progetto
  • Tatiana Arrigoni, esperta gare in lingua straniera
16.15 - 16.40

Finale del Torneo “A suon di parole”, fase contro argomentativa

16.40 - 17.10

Dibattito argomentato ed educazione civica

  • Luciano Covi, Direttore IPRASE
  • Paolo Sommaggio, Facoltà di Giurisprudenza
17.10 - 17.30

Premiazioni

  • Mirko Bisesti, Assessore all’Istruzione, Università e Cultura
  • Mariachiara Franzoia, Assessore alle Politiche giovanili, Comune di Trento
  • Cristina Azzolini, Vicesindaco e Assessore all’Istruzione di Rovereto

Sarà premiata la Scuola secondaria di primo grado “L. Negrelli”
Dirigente Daniela Depentori e alunni della Scuola

L’incontro è valido ai fini dell’aggiornamento: iscrizioni entro il 30 maggio

Informazioni:
Morena Soini, IPRASE
tel. 0461/497291
morena.soini [at] iprase.tn.it

Organizzazione:
Chiara Tamanini, IPRASE
tel. 0461/494380
chiara.tamanini [at] iprase.tn.it