Seminario sulla Negoziazione e Gestione conflitto

iscrizioni aperte

14 giugno 2018
Versione stampabile
Sede: Sala Seminari - Collegio Clesio - Via S. Margherita 13 - Trento 
Orario: 9 - 17
 

Obiettivi principali sono:

- Far capire  alle persone  se,  di fronte  a una  situazione  critica, sono  parte  del problema o parte della soluzione.
- Fornire alle persone strumenti e regole con cui costruire un perimetro nel quale è possibile   generare una   soluzione   positiva   per   le   parti   in   causa   e   per l'organizzazione in cui potranno andare ad operare nel prossimo futuro.
- Attivare nelle persone la volontà di affrontare proattivamente una prima situazione critica/conflittuale in cui sono coinvolti.
 

Competenze che verranno acquisite a fine corso:

La competenza principale che le persone dovranno conseguire è legata alla capacità di decifrare rapidamente in sé stessi e negli altri quale obiettivo si sta reaJmente andando a perseguire.
  • Sto orientando le mie risorse per risolvere un problema

vs

  • Sto orientando le mie risorse per dimostrare che ho ragione
In questa dicotomia risiede il cuore del progetto formativo, ulteriori competenze, quali la capacità di leggere i propri alibi, l'attenzione nel riuscite a decifrare il sistema di bisogni dell'altro, il disinnesco delle provocazioni comunicative sono tutti aspetti corollari a questa competenza base.
 

Organizzazione

Il corso è tenuto in lingua italiana
 
Destinatari:  Studenti dal II anno di corso di laurea, dal III di corso di laurea magistrale a ciclo unico e del I e II anno di corso di laurea magistrale. Verranno ammessi anche neolaureati da non più di 12 mesi
 
Attestato: A fine corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione a chi ha seguito l'intera giornata
 
Candidature:  Le candidature sono possibili dal 20 maggio fino al 4 giugno e/o fino ad esaurimento posti, sulla form online, allegando una lettera di motivazione. Verranno  accolte fino ad un massimo di 60 candidature. Le candidature incomplete (senza lettera di motivazione) verranno annullate il giorno 4 giugno e non potranno partecipare alla selezione. Tra le candidature giunte complete verranno selezionati i 25 ammessi che riceveranno comunicazione via mail entro il 6 giugno e dovranno confermare la loro presenza entro l'8 giugno. La mancata conferma comporta l'esclusione dall'ammissione e il ripescaggio tra i candidati esclusi. La mancata presenza durante il corso di candidati ammessi senza anticipata e motivata ragione, comporterà l'esclusione dalla possibilità di selezione per altri corsi organizzati dall'Ufficio Job Guidance nel corso dell'anno 2018