Incontri sulle Professioni: “La figura del Buyer–Watts Industries Italia”

iscrizioni aperte

5 dicembre 2018
Versione stampabile

Cosa significa realmente lavorare come Revisore o come Sales Manager? Di cosa si occupa quotidianamente un Controller, piuttosto che un Investment Analyst? In che misura questo ruolo può cambiare da azienda ad azienda?
Gli incontri di orientamento alle professioni hanno l’obiettivo di rispondere a queste domande. Con l’aiuto di esperti referenti aziendali, e in rimando a specifici contesti  lavorativi, si cercherà di analizzare le mansioni e le responsabilità di alcune figure professionali richieste dal mercato.
Gli incontri dureranno circa due ore e avranno una forte natura “esperienziale”.
La partecipazione ai singoli eventi sarà a numero chiuso e regolata da criteri  che verranno esplicitati di volta in volta.

“La figura del Buyer–Watts Industries Italia”

Quando 05.12.2018, ore 15.00
Dove: Sala Seminari primo piano, Dipartimento di Economia e Management, Via Inama 5, 38122 Trento.
Relatori:

-  Sophia Crespi   -  Buyer (Alumna in Management, 2015)
-  Stefano Moretti  - Senior Buyer
-  Francescantonio  Crupi - Purchasing Manager & Brass Commodity Manager EU

Scaletta della giornata:
1.      La funzione acquisti: obiettivi e competenze
2.      Come ottenere la massima competitività: contrattualistica e analisi di mercato
3.      Integrazione alla strategia aziendale: gestione dei clienti interni e fornitori
4.      Negoziazione e relazione cliente fornitore.

Iscrizioni 

La partecipazione è aperta a 30 studenti/Laureati in Economia
E’ possibile iscriversi al seguente link: https://webapps.unitn.it/PrenotazioniEventi/it/Web/DatiCareer/269

Farà fede l’ordine di arrivo delle domande.

L’azienda

Watts Industries Italia fa parte di una società multinazionale americana quotata in borsa a NY con una storia di più di 140 anni.

Ha un peso importante nel ns. settore.
Ha avuto una crescita inorganica con varie acquisizioni in particolare negli ultimi 30/35 anni. 
Leader nel settore termoidraulico.

Nel mondo siamo circa 7.000 dipendenti ed in Europa 2600 con un fatturato di 550 milioni di euro.

In Europa EMEA la sede centrale è ad Amsterdam e abbiamo 3 business unit 1) Water and Plumbing = marchio Blucher; 2) Drains drenaggio =marchio Socla;

3) HVAC – heating (calore), ventilation, air conditioning (raffreddamento) - è la ns. business unit dove siamo circa 1.200 dipendenti e stiamo attraversando un periodo di forte trasformazione al ns. interno per poterci allineare al mercato che abbiamo intorno.
Abbiamo più stabilimenti di cui 2 in Italia, Bulgaria, Belgio, Germania, Tunisia.

In particolare in ITALIA siamo 260 dipendenti circa con un fatturato di 80 milioni di euro, siamo un’azienda strutturata con procedure e policy aziendali.

Abbiamo 2 stabilimenti di cui uno a Biassono (sede principale ed amministrativa dove vi sono tutte le funzione di staff e  la direzione) e uno a Trento (solo produzione).

A Biassono si lavora l’ottone: nei reparti stamperia, transfer, torni e reparto assemblaggio
A Trento si lavora la plastica: presse ad iniezione ed estrusione nel tubo (per impianti di riscaldamento a pavimento) con due linee di assemblaggio.

Questo è legato alla strategia del gruppo: aumentare il fatturato ed in particolare raddoppiarlo.

Multinazionale leader nel settore della componentistica e sistemi per impianti di riscaldamento e condizionamento.

Info

Ufficio Job Guidance

jobguidance [at] unitn.it