Conferenza / Incontro

Costruzioni derivate da movimento sintattico in studenti della scuola superiore con dislessia e con italiano L2

10 giugno 2022
Orario di inizio 
12:00
Palazzo Paolo Prodi - Via Tommaso Gar 14, Trento
Aula 006
Destinatari: 
Tutti/e
Partecipazione: 
Ingresso libero con prenotazione
Online su prenotazione
Referente: 
Ermenegildo Bidese
Contatti: 
Romano Madaro

La conferenza fa parte del ciclo delle Conversazioni linguistiche, una serie di incontri che offrono a linguiste/i italiane/i e internazionali un'occasione per confrontarsi sui rispettivi studi e per tenersi aggiornate/i sui nuovi sviluppi della ricerca.

  • Anna Cardinaletti, Università di Venezia

Descrizione

In questa relazione verranno presentate le difficoltà con le costruzioni derivate da movimento sintattico che alcuni individui con diagnosi di dislessia incontrano in compiti di produzione orale (pronomi clitici, frasi passive, frasi relative). In particolare, si discuterà la produzione di frasi relative derivate con pied-piping (della preposizione nel caso dei complementi preposizionali o dell’intero DP nel caso dei complementi genitivi), che in italiano contengono pronomi relativi invece del complementatore che. Queste frasi vengono prodotte dai bambini a sviluppo tipico non prima dei 10 anni (Guasti e Cardinaletti 2003) e appartengono al registro formale imparato a scuola. Tramite un compito di ripetizione e un compito di produzione elicitata si mostrerà che nei ragazzi a sviluppo tipico la produzione di queste frasi aumenta gradualmente fino all’Università, mentre nei ragazzi con diagnosi di dislessia la produzione aumenta molto più lentamente e rimane comunque più bassa (Volpato 2022). Le produzioni di studenti della scuola superiore verranno confrontate con quelle di studenti bilingui con italiano L2 (Cardinaletti, Piccoli, Volpato 2022). In tutti i gruppi (monolingui normolettori, monolingui con diagnosi di dislessia, bilingui) gli errori riguardano per lo più i pronomi relativi. Questo si spiega con il particolare movimento sintattico interno a CP che caratterizza queste frasi (adottando l’analisi di Kayne 1994). Vengono infine presentati i risultati di un intervento metalinguistico su alcuni studenti con diagnosi di dislessia e su alcuni studenti bilingui. Migliorano non solo le strutture insegnate (frasi relative), ma anche le strutture non trattate come ad es. le frasi scisse.

Modalità di partecipazione

  • partecipazione in presenza, ogni venerdì dalle 12.00 alle 13.30. Gli utenti esterni a Unitn sono invitati a prenotarsi inviando una mail all'indirizzo romano.madaro [at] unitn.it. Al momento dell'ingresso dovranno inoltre compilare il documento cartaceo di autodichiarazione del rispetto delle norme anti-Covid (dichiarando contestualmente il possesso del Green Pass).
  • partecipazione da remoto su piattaforma multimediale Zoom, ogni venerdì dalle 12.00 alle 13.30. Il link potrà essere richiesto inviando una mail all'indirizzo romano.madaro [at] unitn.it.