Conferenza / Incontro

L’insegnamento della scrittura fra resistenza alla tradizione e innovazioni didattiche

I Manuali di calligrafia dal XVI al XVIII secolo
Dal Manuale di scrittura di Vespasiano Amphiareo (XVI sec)
2 maggio 2024
Orario di inizio 
16:00
Palazzo Paolo Prodi - Via Tommaso Gar 14, Trento
Aula 120
Organizzato da: 
Adriana Paolini
Destinatari: 
Tutti/e
Partecipazione: 
Ingresso libero
Referente: 
Adriana Paolini
Contatti: 
Staff di Dipartimento di Lettere e Filosofia
0461 282729; 0461 282913; 0461 282729

Francesco Ascoli ha studiato paleografia, grafologia e storia della calligrafia. È storico della cultura scritta in età moderna; curatore scientifico della raccolta documentaria da lui creata e attualmente conservata presso lo Scriptorium Foroiuliense di S. Daniele del Friuli (UD). Conduce anche un Laboratorio di lingua e grammatica italiana per Scienze della formazione primaria all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Fa parte del gruppo di lavoro Scritture '500 insieme ad Attilio Bartoli Langeli, Antonio Ciaralli, Andrea Giorgi, Matilde Malaspina, Adriana Paolini, Martina Pazzi, Marc Smith.