La società del genere umano

XI Seminario di studi sulla storia dei concetti teologici-politici

3 - 4 giugno 2019
Versione stampabile

Luogo: Aula 227, Palazzo Paolo Prodi, via Tommaso Gar 14

Lunedì 3 giugno

ore 14.00 Michele Nicoletti (Università di Trento), Introduzione

ore 14.15 – 16.30 Prima sessione: L’età antica

  • Gianluigi Prato (Università di Roma Tre), La “famiglia umana” in tensione tra due utopie speculari: unità originaria e universalismo escatologico nei testi veterotestamentari
  • Francesca Alesse (CNR, Roma), La cittadinanza universale nel pensiero politico stoico
  • Marco Rizzi (Università Cattolica, Milano), Civitas e Societas in Ambrogio e Agostino

ore 17.00 – 19.00 Seconda sessione: Islam, Medioevo e Prima età moderna

  • Pejman Abdolmohammadi (Università di Trento), Il concetto di Umma e Nazione nel pensiero islamico contemporaneo: tra Stato moderno e costumi tribali
  • Irene Zavattero (Università di Trento), Dalla respublica fidelium alla humana civilitas: l'idea di società universale da Ruggero Bacone a Dante Alighieri
  • Fabrizio Meroi (Università di Trento), La definizione della natura umana tra Ficino e Pico

Martedì 4 giugno

ore 9.00 – 11.00 Terza sessione: Scolastica e Illuminismo

  • Franco Todescan (Università di Padova), La communitas orbis: da Vitoria a Suarez
  • Francesco Ghia (Università di Trento), Seid umschlungen Millionen... Il concetto di "genere umano" tra Weltbürgerlichkeit e Gemeine der Heiligen nella filosofia classica tedesca del XVIII e XIX secolo
  • Nico de Federicis (Università di Pisa), Kant e il repubblicanesimo mondiale

ore 11.15 – 13.00 Quarta sessione: L’Ottocento

  • Omar Brino (Università di Chieti), "L'uomo ha valore perché è uomo" (Lineamenti, § 209): universalismo giuridico, stati e storia universale in Hegel
  • Nathan Alexander (Max Weber Kolleg, Erfurt), Carving Up Humanity: Atheism and the Problem of Race in the Nineteenth Century
  • Massimo Giuliani (Università di Trento), L'origine dell'umanità nel pensiero di rav Elia Benamozegh

ore 14.30 – 16.00 Quinta sessione: Il Novecento

  • Massimiliano De Villa (Università di Trento), Staatsideen und Gemeinschaftsversuche: la costruzione della comunità internazionale nel pensiero di Martin Buber
  • Michele Nicoletti (Università di Trento), “Wer Menschheit sagt, will betrügen”. L’umanità come concetto non politico in Carl Schmitt
  • Mauro Nobile (Università di Trento), Il genere umano della società. La forma inclusione/esclusione e la sua rilevanza nella teoria della società del tardo Luhmann

ore 16.15 – 18.00 Sesta sessione: Prospettive contemporanee 

  • Luca Scuccimarra (Università di Roma Tre), Umanità vs sovranità: il cosmopolitismo dei diritti e i dilemmi della società globale
  • Guido Boffi (Università Cattolica, Milano), La specie umana del mondo. Prospettive postcoloniali
  • Giovanna Covi (Università di Trento), Kyrie eléēson, sostantivo femminile per una democrazia radicale ahimsaica

Intervengono:
Tiziana Faitini, Dante Fedele, Marta Ferronato, Lucia Galvagni, Umberto Lodovici, Milena Mariani, Alessandro Palazzo, Debora Tonelli, Silvano Zucal

Responsabile scientifico:
Michele Nicoletti