Summer School di traduzione letteraria “Tradurre la narrativa”

Andalo (TN)

15-19 giugno 2020
Versione stampabile

Nella Summer School “Tradurre la narrativa”, cinque tra i maggiori traduttori letterari operativi in Italia, Ilide Carmignani (letteratura spagnola), Franca Cavagnoli (letteratura inglese), Fulvio Ferrari (letteratura svedese), Enrico Ganni (letteratura tedesca), Yasmina Melaouah (letteratura francese), terranno un corso e dirigeranno un laboratorio di traduzione letteraria per la narrativa moderna e contemporanea.

La Summer School, che si svolgerà ad Andalo, nota località turistica dell’altipiano della Paganella, nel cuore delle Dolomiti di Brenta in Trentino, è organizzata da LETRA, Seminario di traduzione letteraria, afferente al Laboratorio Letterario (LaborLET) del Centro di Alti Studi Umanistici (CeASUm) del Dipartimento di Lettere e Filosofia, con il contributo del Comune di Andalo.

Destinatari
Preferenzialmente studenti magistrali, laureati magistrali, dottorandi e dottori di ricerca dell’Università di Trento e di altre università italiane e straniere, professionisti dell’editoria, docenti della scuola secondaria superiore.

Crediti formativi
È previsto il riconoscimento di 3 CFU.

Programma e docenti

Per informazioni sul programma si veda la sezione Box Download

Docenti:
Ilide Carmignani (letteratura spagnola)
Franca Cavagnoli (letteratura inglese)
Fulvio Ferrari (letteratura svedese)
Enrico Ganni (letteratura tedesca)
Yasmina Melaouah (letteratura francese)

Ammissione e iscrizione

Alla Summer School sono ammessi un massimo di 15 partecipanti per ciascuna area linguistica, per un totale di 75 iscritti. Ai partecipanti dell’Università di Trento sono riservati 30 posti sul totale degli iscritti.

Per partecipare alla Summer School è necessario presentare una domanda di ammissione online disponibile a questo link.
La domanda dovrà essere corredata dai seguenti allegati obbligatori:
- curriculum vitae;
- lettera di motivazione di massimo 3000 caratteri.

I candidati dovranno inoltre dimostrare di possedere un livello B2 di conoscenza linguistica nell’area prescelta.
 
Scadenza presentazione domande: 28 febbraio 2020. 

La selezione dei candidati ammessi alla Summer School sarà effettuata dal Comitato Scientifico.
Ai candidati ammessi sarà data comunicazione tramite email entro il 15 marzo, con le indicazioni necessarie per completare l’iscrizione e pagare la quota di partecipazione.

Quote di partecipazione

Interni all'Università di Trento: 200 €
Esterni all'Università di Trento: 400 €

La quota di partecipazione comprende:
- soggiorno in hotel 3 stelle superior con trattamento di pensione completa (4 notti in stanza singola);
- materiale didattico.

La quota di partecipazione non comprende
- tassa di soggiorno (2 € al giorno);
- bevande ai pasti
- escursione in montagna

La quota di partecipazione non è rimborsabile.

Comitato scientifico

Gerardo Acerenza, Antonio Bibbò, Andrea Binelli, Luca Crescenzi, Massimiliano De Villa, Francesca Di Blasio, Fulvio Ferrari, Valentina Nider, Massimo Rizzante, Paolo Tamassia, Pietro Taravacci

Responsabile scientifico

Paolo Tamassia

Per informazioni

letra2020.lett [at] unitn.it