Il Sacro oggi - Tra Teologia e Neuroscienze

4° Convegno Pietro Prini

27-28 ottobre 2020
Versione stampabile

Evento online su piattaforma ZOOM

Presentazione

Il Convegno, il quarto di una serie di incontri dedicati a Pietro Prini, si rivolge non solo ad esperti operanti nel campo di varie discipline umanistiche e delle neuroscienze, ma anche a tutti coloro che siano interessati ad approfondire un tema di grande attualità e rilievo qual è quello proposto.
Prini è considerato una delle figure di maggior spicco nell'ambito dell'esistenzialismo europeo di matrice cristiana, ed è ritenuto un antesignano per avere affrontato con largo anticipo sui tempi tematiche ora di grande attualità, quali il rapporto tra fede e scienza.
I Convegni vogliono rappresentare un'occasione di confronto tra studiosi di aree diverse, ma interessati a comuni tematiche nel campo della filosofia, teologia, antropologia e neuroscienze, partendo proprio da temi affrontati negli scritti di Prini.
Nel Convegno si è ritenuto di porre in particolare rilievo la figura di Rosmini per la profonda influenza che il pensiero dell’illustre roveretano ha esercitato su Prini, cui lo accomuna anche l’incomprensione, quando non l’ostilità, affrontate per aver avviato entrambi riflessioni su temi ritenuti, all'epoca in cui sono stati proposti, non ortodossi.
Le relazioni del Convegno affronteranno il tema del sacro come visto oggi da varie discipline umanistiche e dalle neuroscienze.
La nascita del sacro rappresenta una tappa fondamentale del pensiero umano e la visione che ne abbiamo oggi risente da una parte dell’evoluzione del pensiero filosofico e teologico, dall’altra delle conoscenze scientifiche che hanno, in particolare a partire dal secolo scorso, cambiato profondamente la nostra visione della vita.

Programma

Martedì 27 ottobre

NUOVE PROSPETTIVE SUL TEMA DEL SACRO
Moderatori: Carlo Brentari (Università di Trento), Giorgio Sandrini (Università di Pavia)

14:00 Sull’utilità e il danno della nozione di sacro in filosofia della religione
- Andrea Aguti (Università di Urbino Carlo Bo)

14:30 La tentazione del sacro. Scelte teologiche di fronte alle neuroscienze
- Leonardo Paris (Università di Trento)

15:00 Psicologia e fenomenologia del sacro nelle società postmoderne
- Paolo Cianconi (Medico, Università Cattolica Pol. Gemelli di Roma)

15:30 Il cervello religioso
- Giorgio Sandrini (Università di Pavia)

16:00 Discussione
Moderatori: Andrea Aguti (Università di Urbino Carlo Bo), Silvano Zucal (Università di Trento)

16:30 La fisionomia affettiva del sacro alla luce delle neuroscienze
- Lucia Vantini (Università di Verona)

17:00 Empatia, mistica e pluralismo religioso. Un percorso filosofico
- Walter Minella (Filosofo e Scrittore, Pavia)

17:30 Il sottile confine tra sacro e profano
- Gian Piero Jacobelli (Docente, Giornalista, Scrittore, Roma)

18:00 Discussione e conclusioni

Mercoledì 28 ottobre

ETICA E SACRO DA ROSMINI A PRINI
Moderatori: Paolo Marangon (Università di Trento), Walter Minella (Filosofo e Scrittore, Pavia)

09:00 Senso religioso e sacro nel dibattito filosofico italiano del primo Novecento
- Omar Brino (Università di Chieti)

09:30 Il vecchio Prini rilegge Rosmini
- Silvano Zucal (Università di Trento)

10:00 Adolfo Levi, un non comune “maestro” in comune. Pietro Prini e Alberto Caracciolo
- Francesco Ghia (Università di Trento) 

10:30 Discussione
Moderatori: Andrea Loffi (Università di Trento), Silvano Zucal (Università di Trento)

11:00 La geometria non-euclidea della coscienza. Rosmini, Gentile, Sciacca, Prini
- Andrea Loffi (Università di Trento)

11:30 Demitizzazione. Il programma di Bultmann e l’interpretazione di Prini
- Milena Mariani (Università di Trento)

12:00 Antropologia ed ecologia in Prini
- Massimo Flematti (Filosofo e Scrittore, Verbania)

12:30 L’ufficio morale dell’arte. Prini lettore dell’estetica di Rosmini
- Biagio G. Muscherà (Facoltà Teologica «Laurentianum», Milano)

13:00 Discussione e chiusura dei lavori

Iscrizione online

L'evento è gratuito ma è necessario registrarsi a questo link, presente anche nel box Link Utili in alto a destra

Comitato Scientifico

Andrea Aguti, Carlo Brentari, Massimo Flematti, Gianpiero Gamaleri, Marianna Gensabella, Gian Piero Jacobelli, Graziano Lissandrin, Andrea Loffi, Paolo Marangon, G.P. Milanesi, Walter Minella, Giuseppe Nappi, Giannino Piana, Giorgio Sandrini, Silvano Zucal.

Coordinatori Scientifici

Andrea Aguti, Andrea Loffi, Walter Minella, Giorgio Sandrini