Una giornata con Rosmini

Concorso itinerante, conferenze e mostre

8 aprile 2016
Versione stampabile

«Una giornata con Rosmini» propone una serie di manifestazioni che si svolgeranno l’8 aprile 2016 con il duplice obiettivo di favorire un accostamento semplice e interessante alla vita del grande filosofo roveretano e insieme di conoscere meglio la sua nobile famiglia, che esercitò un ruolo assai significativo in ambito economico e culturale tra la seconda metà del Settecento e la prima metà dell’Ottocento, il secolo d’oro che cambiò il volto sociale e urbanistico della città. I primi destinatari dell’iniziativa – promossa dal Comune di Rovereto, dal Centro di Studi e Ricerche “Antonio Rosmini” dell’Università di Trento e dalla Biblioteca Rosminiana – sono gli studenti degli istituti superiori del Trentino, per i quali è stato indetto il concorso “Il mio Rosmini” al fine di stimolare la loro personale ricerca sul pensiero di Rosmini e sulla sua attualità nei grandi cambiamenti che la nostra società sta attraversando. La mattina dell’8 aprile sarà riservata alla presentazione degli elaborati prodotti e alla premiazione dei vincitori. Nel pomeriggio verranno proposti due itinerari, aperti a tutti, con visite ai luoghi rosminiani della città guidate da studiosi e storici dell’arte. Entrambi gli itinerari partiranno naturalmente dalla Casa natale di Antonio Rosmini, luogo di intensa fede e di ampia cultura, con i suoi preziosi mobili d’antiquariato, la sua collezione di opere d’arte e la sua straordinaria biblioteca storica, frutto della grandissima passione che accomunò Antonio allo zio Ambrogio, pittore e architetto al quale la città deve la progettazione di alcuni storici palazzi che tuttora abbelliscono Corso Bettini. Le altre iniziative, che avranno luogo nella stessa giornata o durante la settimana, comprendono un concerto serale, una Lectio magistralis nella Sala degli Specchi della Casa natale e due mostre: la prima, fotografica, presso l’Asilo “Rosmini” e la seconda nei locali della Biblioteca Civica, con l’esposizione di libri e oggetti preziosi appartenuti alla famiglia Rosmini. «Una giornata con Rosmini» si presenta dunque come una preziosa occasione di arricchimento culturale aperta a tutti.

Cristina Azzolini
Comune di Rovereto

Fulvio De Giorgi 
Centro di Studi e Ricerche «A. Rosmini»
Università degli Studi di Trento

Mario Pangallo
Biblioteca Rosminiana

Il progamma completo si trova nel box download.

Responsabili scientifici ed organizzativi
Paolo Marangon
Patricia Salomoni

Info
Comune di Rovereto
www.comune.rovereto.tn.it
cultura [at] comune.rovereto.tn.it
Tel. 0464 452368 – 452256
Centro di Studi e Ricerche “A. Rosmini”
www.centrostudirosmini.it