6th STS Italia Conference

Sociotechnical Environments

24 - 25 - 26 novembre 2016
Versione stampabile

6th STS Italia Conference - Sociotechnical Environments

Descrizione

Il 6° Convegno di STS Italia, organizzato dalla Società Italiana di Studi sulla Scienza e la Tecnologia in collaborazione con il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento, si svolgerà a Trento dal 24 al 26 Novembre 2016.  Come per le passate edizioni, la conferenza costituirà un’occasione per presentare e discutere lavori empirici e teorici riguardanti diversi aspetti dei processi scientifici, tecnologici e dell’innovazione ed afferenti a una pluralità di campi disciplinari (sociologia, antropologia, diritto, design, storia, filosofia, psicologia, semiotica, economia).  Il tema principale della conferenza di quest’anno è Sociotechnical Environments. Gli ambienti quotidiani e lavorativi in cui viviamo sono sempre più dipendenti dai processi di innovazione e dall’evoluzione scientifica e tecnologica. Tuttavia, questi ambienti non sono il risultato di soluzioni puramente tecniche o di scelte di tipo razionale, ma emergono invece come l’esito di un processo dinamico, collettivo ed eterogeneo di “co-produzione”, che coinvolge aspetti sociali e processi tecnoscientifici, attori umani e artefatti materiali, risorse naturali e cornici culturali. Una riflessione attorno alle forme di co-produzione sociotecnica del mondo sociale porta in primo piano il rapporto tra processi di innovazione e ambiente naturale, puntando così l’attenzione sull’importanza delle pratiche, della materialità del mondo e delle politiche ecologiche e ambientali.  A partire da questa riflessione generale, la conferenza si articolerà in 25 sessioni tematiche che affrontano un vasto spettro di argomenti, tra cui: le questioni ambientali, i contesti della biomedicina, la robotica e gli algoritmi, la comunicazione e i media digitali, il lavoro scientifico e i mondi professionali, il design, le infrastrutture urbane e in generale i processi di innovazione.

Date importanti

  • 5 giugno, 2016: Termine ultimo per l’invio degli abstract
  • 30 giugno, 2016: Notifica dell’accettazione o il rifiuto degli abstract
  • 10 Settembre, 2016: Termine early-bird registration 
  • 1 ottobre, 2016: Termine per la registrazione al convegno (obbligatoria per essere inclusi nel programma)
  • 30 ottobre, 2016: Termine per l’invio dei paper (da inserire nei proceedings)
  • 1 Novembre, 2016: Pubblicazione del programma definitivo della conferenza

Programma

Per cortesia fare click su questo link

Registrazione

Per cortesia fare click su questo link

Comitato Scientifico

  •     Attila Bruni, Università di Trento, Italy
  •     Massimiano Bucchi, Università di Trento, Italy
  •     Michela Cozza, Mälardalen University, Sweden
  •     Vincenzo D'Andrea, Università di Trento, Italy
  •     Antonella De Angeli, Università di Trento, Italy
  •     Marina Maestrutti, Université de Paris 1 Panthéon Sorbonne, France
  •     Paolo Magaudda, Università di Padova, Italy
  •     Federico Neresini, Università di Padova, Italy
  •     Luigi Pellizzoni, Università di Trieste, Italy
  •     Maurizio Teli, Madeira Interactive Technologies Institute, Portugal

Comitato Organizzatore

  •     Claudio Coletta, Maynooth University, Ireland
  •     Stefano Crabu, Università di Padova, Italy
  •     Silvia Fornasini, Fondazione Bruno Kessler, Italy
  •     Paolo Giardullo, Università di Urbino Carlo Bo, Italy
  •     Teresa Macchia, Università di Trento, Italy
  •     Francesco Miele, Fondazione Bruno Kessler, Italy
  •     Sergio Minniti, IULM (Libera università di lingue e comunicazione di Milano), Italy
  •     Mariacristina Sciannamblo, Università di Roma La Sapienza, Italy
  •     Giacomo Poderi, Università di Trento, Italy

Conference Chair 

  •     Attila Bruni

Contatti

Per cortesia fare click su questo link