Oltre il pregiudizio

“Progettazione e Innovazione Sociale”

22 marzo 2018
Versione stampabile

 

Ore: 15.00
Luogo: Sala Conferenze Fondazione Caritro,Trento - Via Calepina, 1

  • Modera: Dott.ssa Marta Villa - Presidente del Club per l’UNESCO di Trento
14.00   Registrazione dei partecipanti
14.30 Saluti del Presidente Dario Trentini - UICI Trento ETS-APS e altre autorità presenti
14.40  Le Organizzazioni per i disabili visivi
Dott. Giuliano Beltrami, Giornalista e Scrittore
15.00 Psicologia e disabilità visiva nell’arco della vita
Dott.ssa Katia Caravello, Psicologa, componente della Direzione Nazionale UICI ETS-APS, coordinatrice nazionale del progetto CNOP-UICI “Stessa strada per crescere insieme”
15.20 Cosa succede il giorno dopo la maturità? Prospettive e sfide dall’università alla ricerca del lavoro
Ing. Alberto Zanella, Assistive Technologies Specialist - FBK Trento
15.40 Disabilità e lavoro: una ricerca all’interno dell’Università degli Studi di Trento
Dott.ssa Albertina Pretto, Ricercatrice, Università degli Studi di Trento
16.00 La normalità a quattro sensi: contesti, ostacoli e soluzioni possibili
Dott. Mauro Marcantoni, Sociologo, Presidente Istituto per l’Assistenza allo Sviluppo e Aziendale
16.40 Tavola rotonda e dibattito
17.30 Chiusura conferenza e rilascio attestati di partecipazione

Iscrizioni entro il 19 marzo 2018

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ETS-APS Sezione Provinciale di Trento
Via della Malvasia, 15 • 38122 Trento • tel. 0461 915990 • e-mail: uictn [at] uiciechi.it

Comitato Scientifico: Dott. Daniele Venturini, Dott.ssa Albertina Pretto, Assistente Sociale Sara Zomer

La conferenza ha ottenuto il patrocinio della Regione Trentino Alto Adige, della Provincia Autonoma di Trento, del Comune di Trento, del Club per l’UNESCO di Trento, dell’Ordine degli Assistenti Sociali Regione Trentino Alto-Adige, dell’Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento e la collaborazione del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Trento. Si ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.