Un'Europa per cento piccole patrie? Il caso catalano

Serie "Orizzonti Internazionali. Dialoghi su Attualità e Affari Internazionali"

26 ottobre 2017
Versione stampabile

Ore 17.30

Luogo: Sala degli Affreschi - Biblioteca comunale di Trento, via Roma 55

Il caso Catalogna ci costringe a meditare sulle basi della convivenza nazionale e civile. Fino a che punto i cittadini di una regione geografica possono invocare il principio di auto-determinazione, anche quando questo principio contrasta con i diritti e le aspettative di una comunità nazionale? E quali insegnamenti possiamo estrarre per il caso italiano? 

Ne discutono:

  • Stefano Benati
  • Jordi Canals
  • Mario Diani
  • Maria Pilar Pastor

L'incontro si colloca nell'ambito di "Orizzonti Internazionali. Dialoghi su Attualità e Affari Internazionali”, un ciclo di incontri sui temi di attualità nell’ambito degli affari internazionali promosso dalla  Scuola di Studi Internazionali dell’Ateneo trentino.

L’iniziativa è volta a promuovere l’integrazione tra la Scuola di Studi Internazionali e cittadinanza trentina e a stimolare l’approfondimento e il dibattito su temi che, nonostante la dimensione transnazionale, hanno impatto sulla vita quotidiana delle persone.

La struttura degli incontri prevede una prima parte con brevi interventi dei relatori (docenti della Scuola e invitati esterni) e una seconda parte di discussione libera col pubblico.