il professor Diego Misseroni

Premi e riconoscimenti

Meccanica applicata da podio mondiale

A Misseroni riconosciuti eccezionali contributi alla comprensione dei metamateriali

23 novembre 2023
Versione stampabile

Nuovo riconoscimento per Diego Misseroni, professore associato del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e meccanica (Dicam). È risultato vincitore del premio internazionale “Thomas J.R. Hughes Young Investigator Award” dell’ASME - American Society of Mechanical Engineers - Applied Mechanics Division - per l’anno 2024.

In particolare, il premio onora ricercatori di età inferiore ai 41 anni che abbiano prodotto risultati di rilevanza assoluta in Meccanica applicata a livello internazionale. A Misseroni la comunità scientifica riconosce eccezionali contributi alla comprensione del comportamento meccanico dei metamateriali ad architettura complessa e riconfigurabile, questo anche grazie a realizzazioni sperimentali innovative da lui concepite che portano a nuove intuizioni e a insperate scoperte teoriche in campo aerospaziale, meccanico, e civile. A questa pagina si può trovare la comunicazione ufficiale della vincita del premio.

Misseroni è il primo ricercatore non appartenente a un’istituzione statunitense a cui viene assegnato il premio. Quest’ultimo, istituito nel 1998, è sempre stato conferito soltanto a scienziati appartenenti alle più importanti università americane. Più del 70% dei vincitori erano affiliati alle università top mondiali quali MIT, Harvard, Caltech, Princeton U, Stanford U, Columbia U, U-Penn, Northwestern, e la restante parte a istituzioni molto prestigiose quali U Texas Austin, U Illinois Urbana Champaign, Rice U, Brown U, Johns Hopkins U, Rutgers U, e altre di pari livello. I vincitori dei primi vent’anni dall’istituzione del premio sono poi diventati fra le autorità scientifiche di riferimento del panorama mondiale della Meccanica applicata.

La consegna del riconoscimento avverrà durante la “IMECE-International Mechanical Engineering Congress & Exposition”, a Portland dal 17 al 21 novembre 2024.

Il premio “Thomas J.R. Hughes Young Investigator Award”-ASME- Applied Mechanics, è stato conferito a Diego Misseroni dopo i recenti e altrettanto prestigiosi riconoscimenti internazionali quali l’Erc Consolidator 2023, l’Extreme Mechanics Letter (EML) Young Investigator Award 2022, un Fulbright award nel 2022, il 2022 Zwick Roell Science Award, la medaglia Paul Roell, e il premio AIMETA-Associazione italiana di Meccanica teorica e applicata-Junior Price 2017. Misseroni, originario della Val di Sole, si è laureato a Trento in Ingegneria civile nel 2010 e ha conseguito il dottorato di ricerca al Dicam di UniTrento nel 2013. Ha proseguito come post-dottorando Marie Curie all'Università di Liverpool, poi con una posizione da ricercatore a tempo determinato al Dicam di UniTrento fino al 2022, quando è diventato professore associato. Dal 2018 è abilitato all'ordinariato nel settore scientifico disciplinare di "Scienza delle Costruzioni" e, a partire dal 2023, anche nel settore "Costruzioni e Strutture aerospaziali". Nel 2023 ha ricoperto il ruolo di ricercatore Fulbright alla Princeton University, School of Engineering and Applied Science.